5 ghiacciai austriaci per sciare 365 giorni

0 By Scimagazine  |   Turismo,White News  |   27 settembre 2017  |     225

 

5 ghiacciai tirolesi, solo neve naturale per tutto l’ anno

A oltre 3.000 metri, le stagioni sciistiche sulle montagne più alte del Tirolo austriaco si inaugurano presto e continuano fino a metà  giugno, a Hintertux si scia addirittura tutto l’anno. I 5 ghiacciai offrono oltre a vedute impareggiabili anche tanti ristoranti straordinari, intrattenimento, cultura e numerose manifestazioni all’insegna di sci e snowboard.

Il Ghiacciaio della valle Kaunertal (3108 metri): giovane, festaiolo e adatto anche ai freeriders 

Il ghiacciaio della valle Kaunertal, popolare soprattutto tra il pubblico più giovane, anche per merito dello Snowpark e del famoso opening che quest’anno avrà  luogo per la 32a volta, dal 13 al 15 ottobre 2017 con una grande novità : un Clubbing Circle di tre giorni con party in diversi locali a Feichten con  DJ o gruppi.  Una particolarità  del ghiacciaio della valle Kaunertal è la sua posizione. Una strada panoramica con viste da sogno conduce nel cuore del comprensorio sciistico. Sulle larghe piste c’è tanto spazio per tutti e la coda davanti agli skilift quasi non c’è. Chi ha le gambe allenate, può scendere direttamente dalla stazione a monte della funivia Karlesjochbahn , a 3.108 metri, fino alla stazione a valle della Ochsenalmbahn a 2.150 metri. Per i freerider viene proposto il programma check your line, che segnala tanti percorsi e varianti di discese  fuori dalle piste preparate. Su questo ghiacciaio la stagione sciistica va avanti fino al 21 maggio 2018.

 

Il Ghiacciaio della valle Pitztal (3.440 metri): 3.440 metri sul ghiacciaio della valle Pitztal: nessuna funivia arriva più in alto e non esiste sciatore che possa prendere un caffè in Austria più ad alta quota di così. Dalla terrazza panoramica galleggiante del moderno edificio si guarda direttamente sulla Wildspitze, con i suoi 3.774 metri la vetta più alta del Tirolo. Il 16 e 17 dicembre 2017 avrà  luogo il Pitztal Glacier Trophy, una gara di scialpinismo sul tetto del Tirolo: ambiziosi corridori amatoriali e atleti top internazionali si sfideranno nelle categorie Olympic Distance e Vertical.  La stagione sugli sci è iniziata il 16 settembre e terminerà il 22 aprile 2018.

 

Soelden (3.340 metri): un’ istallazione cinematografica dedicata a James Bond, un nuovo ristorante e uno skipass unico per Soelden & Obergurgl-Hochgurgl

Il ristorante Ice Q a 3.048 metri sul Gaislachkogl è già adesso uno dei più conosciuti edifici nel comprensorio sciistico su ghiacciaio di Soelden. L’impressionante cubo di vetro ha fornito lo sfondo per l’ultima ripresa del film di James Bond “Spectre”. Adesso per la prima volta avremo un’installazione cinematografica sulla vetta del Gaislachkogl che non ha eguali in nessun altro set di James Bond in tutto il mondo.

Ma giusto in tempo per la prima gara della Coppa del Mondo  dal 27 al 29 ottobre 2017 c’è una seconda novità : un nuovo ristorante al Rettenbachferner. L’attuale ristorante al Rettenbachferner verrà  completamente ristrutturato e avrà, accanto all’ampio self-service, anche un ristorante con servizio e un Lounge-Bar. Interessante  per un week-end lungo di sci: gli skipass per 3 o più giorni sono validi per la prima volta a Soelden ma anche nel comprensorio sciistico Obergurgl-Hochgurgl. Il comprensorio sciistico invernale apre il 16 novembre 2017, anche se sul ghiacciaio del Rettenbach è già possibile sciare.

 

Stubai (3.210 metri): il più grande comprensorio sciistico su ghiacciaio adatto alle famiglie

Con 26 impianti di risalita e 64 chilometri di piste, il Ghiacciaio dello Stubai è il più grande comprensorio sciistico su ghiacciaio dell’Austria. Grazie al BIG Family Ski Camp e alla BIG Family FunSlope è considerato un comprensorio sciistico particolarmente adatto alle famiglie. Un grande vantaggio: i bambini sciano gratuitamente se accompagnati da un genitore pagante. Gli snowboarder e freeskier amano il ghiacciaio dello Stubai per lo Snowpark Stubai Zoo, uno dei migliori snowparks del mondo. A fine novembre avrà luogo per la prima volta una gara di Coppa del Mondo di Freeski.  Gli amanti della gastronomia troveranno a Stubai il ristorante stellato più alto del mondo, lo Schaufelspitz, con eventi come la notte Gourmet Dine & Wine in gennaio. Le piste sono già aperte e, neve permettendo, si potrà  sciare fino a inizio giugno 2018.

 

Il Ghiacciaio di Hintertux (3.250 metri):

Il ghiacciaio di Hintertux è unico in Austria. Solo qui si può sciare tutto l’anno, cioè 365 giorni. Sul ghiacciaio ci sono 60 chilometri di piste di pura neve naturale, d’inverno il comprensorio si estende e diventa lo Ski- und Gletscherwelt Zillertal 3000 con un totale di 196 chilometri di piste. In questo comprensorio sciistico per l’inizio stagione al Finkenberg si inaugura  il primo tratto della nuova funivia Finkenberg Almbahn: una funivia monofune ad agganciamento automatico da 10 posti. Essa sostituisce la funivia da 4 posti del 1987 e in futuro supererà  i 900 metri di dislivello in soli sette minuti. Le nuove cabine dispongono di riscaldamento dei sedili e WI-FI. I piccini possono fare le loro prime curve sugli sci al Penkenjoch, nella nuova area bambini Pepis Kinderland. Un’attrazione del tutto particolare al ghiacciaio di Hintertux è il crepaccio naturale accessibile Natur Eis Palast (Palazzo di ghiaccio naturale).

Mattia Laudati

OTTOBRE 2017
Social Scimagazine
Instagram Slider
  • Fare lordinario in modo straordinario Santa Caterina da Siena
    2 anni ago by rivista_scimagazine «Fare l’ordinario in modo straordinario» Santa Caterina da Siena
  • Les2Alpes
    2 anni ago by rivista_scimagazine Les2Alpes
  • Pi sei vicino alla morte e pi ti senti vivohellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine "Più sei vicino alla morte e più ti senti vivo, è un modo fantastico di vivere, come se ogni giorno fosse l'ultimo." James Hunt  #sci   #innerhofer   #valgardena   #scimagazine 
  • BORMIO LA POZZA DEL MAT Un tuffo per chiudere lahellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine BORMIO: LA POZZA DEL MAT Un tuffo per chiudere la stagione. Sabato 11 aprile appuntamento sulle piste di Bormio con la festa di chiusura della stagione invernale: è la Pozza dei Mat, la gara più matta di tutte le Alpi, arrivata alla sua nona edizione. Una sorta di prova per kamikaze della neve: i partecipanti, lanciandosi da un ripido scivolo innevato, devono infatti tentare di oltrepassare una piscina di acqua gelida scavata direttamente nella neve (lunga ben 30 metri e profonda un metro e mezzo). Sono ammessi solo sci, snowboard e fantasiosi carri allegorici: lo scopo è quello di rimanere…
  • Anche un pessima giornata di sci batte un ottima giornatahellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine "Anche un pessima giornata di sci batte un' ottima giornata in ufficio"  #sci   #scimagazine   #cervino 
  • Max Blardone alla Elan  indeciso su che sci usarehellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine Max Blardone, alla Elan, è indeciso su che sci usare per la prossima stagione!  #maxblardone   #sci   #elan 
  • Felix Neureuther tedesco fotografato mentre aiuta il rivale Philipp Schrghoferhellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine Felix Neureuther (tedesco) fotografato mentre aiuta il rivale Philipp Schörghofer (austriaco) a mettere gli sci. Questo è lo sport!  #sci   #felixneureuter   #philipsch ögofer  #SCIMAGAZINE   #training   #ski 
  • Altro ritiro tra le big del circo rosa anche Jessicahellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine Altro ritiro tra le big del circo rosa, anche Jessica Lindell Vikarby si ferma  #ski   #SCIMAGAZINE   #fis 
  • Katrin Zettel che ieri ha annunciato il suo ritiro dallehellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine Katrin Zettel che ieri ha annunciato il suo ritiro dalle competizioni  #katrinzettel   #ski   #sci   #SCIMAGAZINE