Apoteosi Italia ad Aspen: nel gigante Brignone prima, Goggia seconda e Bassino terza!

Miglior modo non poteva esserci per l’Italia femminile di concludere una stagione trionfale: Federica BrignoneSofia GoggiaMarta Bassino hanno occupato completamente il podio del gigante femminile di Coppa del Mondo. La valdostana ha stravinto con 1″44 sulla bergamasca e 1″47 sulla cuneese, prima del resto del mondo la tedesca Viktoria Rebensburg, quarta a 1″52, quinta la francese Tessa Worley che si porta a casa la sua prima coppa di specialità con 85 punti di vantaggio su Mikaela Shiffrin, oggi sesta dopo che a metà gara era seconda, mentre Goggia e Brignone sono terza e quarta nella relativa graduatoria e sono anche terza e quinta nella classifica generale.

Non c’è molto altro da dire se non che Federica arriva a quota cinque vittorie in Coppa del Mondo staccando mamma Ninna Quario e inserendosi al quinto posto nella classifica delle plurivittoriose azzurre di sempre, mentre Sofia è al tredicesimo podio, 14 con quello mondiale, di questa sua stagione pazzesca e Marta al terzo, sempre sul gradino più basso. E’ davvero un peccato che la stagione debba finire qui, l’Italia naturalmente stravince la classifica per nazioni femminile per la prima volta nella sua storia.