Benjamin Raich ha detto basta

Benny Raich, un veterano, 37 primavere alle spalle, 19 stagioni in Coppa del Mondo, 36 vittorie, 92 podi nel circuito, due ori e due bronzi olimpici, due ori, quattro argenti e un bronzo ai Mondiali, sette coppe di specialità e una Coppa del Mondo generale, questo il suo palmares da brivido che non verrà più aggiornato, infatti Benjamin Raich ha annunciato oggi, nel corso di una conferenza stampa organizzata a Vienna, il suo ritiro ufficiale dalle competizioni, l’atleta austriaco sposato con Marlies Schild diventerà papà in autunno, come comunicato durante l’ estate. Forse proprio questa prospettiva ha determinato l’addio di una delle pietre miliari della Coppa del Mondo.

Questo il suo saluto al mondo dello sci: “Il 10 marzo 1996 ho fatto la mia prima gara in Coppa del Mondo a Kvitfiell. Ora, ben 19 anni più tardi, faccio un passo nella direzione opposta e dico addio al circus della Coppa del Mondo! Per concludere vorrei ringraziare ancora una volta tutti i miei tifosi e sostenitori, senza di voi tutto questo non sarebbe stato possibile ma, sopratutto, non sarebbe stato così bello”.