Brignone infortunata a Zermatt

Federica Brignone è caduta mentre si stava allenando in superG sul ghiacciaio svizzero di Zermatt. La valdostana è stata sottoposta a risonanza magnetica all’ospedale di Aosta a una risonanza magnetica che ha evidenziato un piccolo stiramento al legamento collaterale laterale del ginocchio sinistro e una forte contusione ossea alla gamba sinistra. Fede dovrà portare per 15 giorni un tutore e osservare assoluto riposo, quindi verrà valutato se sarà in condizione di partire per il Sudamerica il 31 agosto.