Troppo caldo, lo Stelvio chiude

La notizia era nell’aria,  ormai era solo questione di giorni, oggi è arrivata l’ufficialità , a causa della poca neve rimasta, del troppo caldo, dei crepacci che si aprono in ogni dove, si è deciso di chiudere tutti gli impianti presenti al Passo dello Stelvio già  a partire da domenica.

La chiusura è da intendersi a tempo indeterminato, ovvero si protrarrà fino a quando il cambiamento delle condizioni climatiche non permetterà di ristabilire le condizioni minime di sicurezza per gli sciatori.

Mattia Laudati