Camera con pista, grazie!

0 By Scimagazine  |   Turismo,White News  |   3 agosto 2017  |     130

Il magico inverno negli hotel con gli sci ai piedi, che sorgono direttamente sulle piste e offrono servizi personalizzati per i patiti delle bianche distese

Addio alle code per il parcheggio, agli stipati skibus, alle sveglie puntate all’alba per la partenza intelligente. Il sogno di ogni sciatore, di uscire dalla porta dell’ hotel e trovarsi direttamente sulle piste, si avvera quest’ inverno, grazie alle strutture sci ai piedi, che offrono servizi su misura di snow addicted, in questo articolo ve ne proponiamo alcune tra le più interessanti.

 

Alto Adige/Sudtirol:  VAL PUSTERIA

L’ inverno è caldo ed accogliente all’ Hotel & Spa Falkensteinerhof di Valles (BZ) al cospetto dei Monti di Fundres, in Val Pusteria, a pochi passi delle piste da sci. A soli 200 metri dalla porta di questo elegante 4 stelle, sorge il comprensorio sciistico Gitschberg Jochtal: 16 impianti di risalita e 51 km di piste perfettamente innevate di diverse difficoltà . Anche la salita sulla cabinovia Gaisjoch è uno spettacolo, perchè ha i pavimenti in vetro e la sensazione è, quindi, quella di trovarsi sospesi in un magico scenario bianco. Il fun park di Valles è invece molto apprezzato dagli amanti dello snowboard e dello sci freestyle, con tanti rail, slide, kicker e box. Tracciati molto affascinanti da scoprire praticando sci di fondo si snodano nei pressi della Malga di Rodengo e poi a Valles e Maranza. E il comprensorio offre un’ ottima scuola di sci, con asilo sulla neve per i più piccoli, con tappeto magico, bambino-express e bunging-tunnel. In hotel, la guida attiva accompagna tutta la famiglia tra le vette dolomitiche, a piedi o con le ciaspole, sotto la luna piena oppure sulla pista di slittino. E al ritorno dalle piste, ci sono i trattamenti del centro benessere Acquapura SPA, e a tavola i sapori più autentici dell’ Alto Adige. La pensione Falkensteiner Plus, include una ricca colazione, un pranzo gustoso e leggero con zuppa calda e primo piatto, una merenda altoatesina o uno spuntino pomeridiano con dolci fatti in casa ed un gustoso menu a scelta con ingredienti di qualità. Dal 1° dicembre 2017 al 7 aprile 2018, l’ offerta di 4 notti regala un giorno di vacanza gratis con arrivi da domenica a martedì. Sono inclusi anche un’ escursione con le ciaspole e un massaggio parziale a persona. Il costo per 4 notti, parte da 329 euro a persona. La proposta Profumo di Neve, valida dal 1° dicembre 2017 al 7 aprile 2018, include lo skipass per 2 giorni un buono wellness di 20 euro a persona e lo sconto del 10% sull’ attrezzatura da sci,  tutto a partire da 698 euro per 3 notti a persona.

 

 

 

Alto Adige/Sudtirol: PLAN DE CORONES

L’ EXCELSIOR Dolomites life resort****S è un hotel collegato direttamente agli impianti di risalita di San Vigilio di Marebbe (BZ), una delle stazioni sciistiche più esclusive dell’ Alto Adige/Sudtirol. Dal cuore di Plan de Corones fino alle soleggiate valli dell’ Alta Badia e del Sellaronda, si possono solcare oltre 1000 chilometri di percorsi, ideali sia per gli sciatori alle prime armi sia per i più esperti.

Dal 6 al 22 dicembre 2017 la formula magica di inizio inverno propone una giornata di soggiorno e di skipass in omaggio. Il privilegio è di trovarsi nella migliore posizione per sciare a Plan de Corones e Sellaronda, avere a disposizione un deposito sci interno con scalda-scarponi, la possibilità di affittare l’ attrezzatura da sci direttamente sulle piste, comprare lo skipass comodamente alla reception, ottenendo informazioni, mappe e magari prenotando lezioni e maestri nelle scuole del comprensorio. Ogni settimana, inoltre, sono incluse 2 ciaspolate guidate, una gita in slittino, uno skisafari, una gara di sci per grandi e piccoli ed una festa con vin brulè e fiaccolata notturna. L’ offerta è valida per vacanze a partire da 4 giorni. Con 8 giorni, 2 sono gratis. Prezzi a partire da 465 euro per persona in camera doppia Fanes. E di ritorno dalle piste la giornata non è certo finita, infatti ci sono i 5 piani di wellness della SPA Castello di Dolasilla.

 

Alto Adige/Sudtirol: ALTA VAL PUSTERIA

Chi è appassionato di sci nordico non può non conoscere le mitiche Santer Sisters: Nathalie, Saskia e Stephanie, ex atlete azzurre che hanno conquistato risultati importanti a livello internazionale nel biathlon e nel fondo. Forse parte del loro successo è dovuto al fatto che, fin da piccole, sono state abituate ad avere le piste da sci appena fuori dalla porta di casa, al Romantik Hotel Santer di Dobbiaco. L’ hotel di famiglia gode infatti di una posizione invidiabile e privilegiata nel cuore dell’ Alta Val Pusteria, proprio sulle piste per lo sci di fondo. Anche per chi preferisce la discesa la comodità  non manca: a soli 200 metri dall’ ingresso dell’ albergo si trova la stazione ferroviaria Versiaco/Dolomiti di Sesto con la fermata dello Sci Pustertal Express che porta in pochi minuti ai vicini impianti delle Dolomiti Tre Cime (Monte Elmo e Croda Rossa) e a Perca a Plan del Corones. Gli ospiti del Romantik Hotel Santer possono usufruire di un Holidaypass con cui spostarsi gratuitamente sui mezzi pubblici (treni e pullman) dell’ Alto Adige, per tutta la durata del soggiorno. Dall’ 8 dicembre 2017 prezzi a partire da 111 euro per persona al giorno con trattamento di mezza pensione e a partire da 96 euro per persona al giorno con trattamento di mezza pensione per soggiorni settimanali, in camera matrimoniale Enzian. Dall’11 al 24 dicembre 2017, 4 giorni al prezzo di 3 a partire da 318 euro con trattamento di mezza pensione, utilizzo delle piscine e del centro benessere, escursioni invernali, ciaspolate gratuite, partecipazione al programma di attività.

 

Alto Adige/Sudtirol: VAL D’ EGA 

Neve impeccabile, gli impianti a pochi passi dall’albergo e il paesaggio unico delle Dolomiti, Patrimonio UNESCO. Al Romantik Hotel Post Cavallino Bianco di Nova Levante comfort e servizi sono garantiti, per una vacanza con gli sci ai piedi in una delle regioni più amate dai patiti delle piste: tra il Latemar e il Catinaccio, con il Lago di Carezza a fare da sfondo. Basta uscire dall’ albergo per trovare, a soli 200 metri di distanza, la nuovissima cabinovia a 10 posti che porta fino a 1700 metri, la seggiovia esaposto ad agganciamento automatico e altri 16 impianti di risalita, oltre a sentieri per le escursioni invernali, anche con le ciaspole, e circuiti per il fondo ai piedi del Rosengarten. Sulle cime, 40 km di piste e il panorama unico del comprensorio più soleggiato della Val d’Ega-Dolomiti. Dopo un’intensa giornata sugli sci, al defaticamento ci pensa il centro benessere di 1500 metri quadrati con vista panoramica, dotato di 4 saune, piscina esterna e piscina coperta, vasca idromassaggio, grotta salina, percorso Kneipp, cabina a infrarossi e palestra Technogym.

Dal 20 dicembre 2017 prezzi a partire da 129 euro per persona al giorno con trattamento di mezza pensione e a partire da 119 euro per persona al giorno con trattamento di mezza pensione per soggiorni settimanali, in camera doppia standard.

 

 

Alto Adige/Sudtirol: ALTA VAL BADIA

Intorno al Romantik Hotel Cappella di Colfosco la scenografia pare dipinta ma è tutta vera, cime e piste innevate a perdita d’occhio. Ci troviamo in un grande e lussuoso chalet, nella posizione più gradita dagli amanti dello sci alpino ma anche da freerider e fondisti, che in due minuti a piedi possono raggiungere gli impianti, senza perdere neppure un attimo di vacanza negli spostamenti. A 1.645 metri di altitudine, in Alta Badia, tra Valle Stella Alpina e Passo Gardena, poco distante dal circuito del Sellaronda e da un fun park per bambini, l’ hotel riserva ai suoi ospiti alcune sorprese che rendono davvero privo di ogni stress un soggiorno indossando gli sci. Per esempio il centro benessere dotato di bagno turco, sauna  e due piscine, una coperta e un’ altra riscaldata all’ esterno, entrambe con affaccio sulle piste.

 

 Valle d’Aosta: MONTEROSA SKI

Al Romantik Hotel Jolanda Sport di Gressoney La Trinitè, gli sci rischiano di diventare pantofole.  Qui, a 1637 di altitudine, con accesso direttamente dall’ impianto di risalita, può capitare di scordarsi di toglierli ed entrare in camera dopo i 180 chilometri di piste hi-tech di Monterosa Ski, una delle poche stazioni invernali che propone l’ Eliski, che permette di cimentarsi con le arrampicate sulle cascate di ghiaccio o con il Freeride, lo Sci Alpinismo e il Telemark; ma per tornare nell’atmosfera caratteristica e rilassante dell’ hotel, che dispone anche di un centro benessere appena rinnovato (dotato di piscina interna con idromassaggio, sauna finlandese con minipiscina esterna, biosauna, bagno di fieno, bagno turco, palestra e zona beauty dove mani esperte eseguono trattamenti specializzati in ambienti ricercati e unici) e offre i piatti della gustosa cucina tradizionale valdostana.

Dal 2 al 18 dicembre 2017, prezzi settimanali a partire da 720 euro per persona in camera Comfort Artemisia con trattamento di mezza pensione.

Dal 20 dicembre 2017 prezzi a partire da 125 euro per persona al giorno in camera Comfort Artemisia con trattamento di mezza pensione.

Dal 9 al 24 dicembre 2017, con un minimo di 4 pernottamenti, lo skipass è gratis!

 

 

 

DICEMBRE 2016
Social Scimagazine
Instagram Slider
  • Fare lordinario in modo straordinario Santa Caterina da Siena
    2 anni ago by rivista_scimagazine «Fare l’ordinario in modo straordinario» Santa Caterina da Siena
  • Les2Alpes
    2 anni ago by rivista_scimagazine Les2Alpes
  • Pi sei vicino alla morte e pi ti senti vivohellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine "Più sei vicino alla morte e più ti senti vivo, è un modo fantastico di vivere, come se ogni giorno fosse l'ultimo." James Hunt  #sci   #innerhofer   #valgardena   #scimagazine 
  • BORMIO LA POZZA DEL MAT Un tuffo per chiudere lahellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine BORMIO: LA POZZA DEL MAT Un tuffo per chiudere la stagione. Sabato 11 aprile appuntamento sulle piste di Bormio con la festa di chiusura della stagione invernale: è la Pozza dei Mat, la gara più matta di tutte le Alpi, arrivata alla sua nona edizione. Una sorta di prova per kamikaze della neve: i partecipanti, lanciandosi da un ripido scivolo innevato, devono infatti tentare di oltrepassare una piscina di acqua gelida scavata direttamente nella neve (lunga ben 30 metri e profonda un metro e mezzo). Sono ammessi solo sci, snowboard e fantasiosi carri allegorici: lo scopo è quello di rimanere…
  • Anche un pessima giornata di sci batte un ottima giornatahellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine "Anche un pessima giornata di sci batte un' ottima giornata in ufficio"  #sci   #scimagazine   #cervino 
  • Max Blardone alla Elan  indeciso su che sci usarehellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine Max Blardone, alla Elan, è indeciso su che sci usare per la prossima stagione!  #maxblardone   #sci   #elan 
  • Felix Neureuther tedesco fotografato mentre aiuta il rivale Philipp Schrghoferhellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine Felix Neureuther (tedesco) fotografato mentre aiuta il rivale Philipp Schörghofer (austriaco) a mettere gli sci. Questo è lo sport!  #sci   #felixneureuter   #philipsch ögofer  #SCIMAGAZINE   #training   #ski 
  • Altro ritiro tra le big del circo rosa anche Jessicahellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine Altro ritiro tra le big del circo rosa, anche Jessica Lindell Vikarby si ferma  #ski   #SCIMAGAZINE   #fis 
  • Katrin Zettel che ieri ha annunciato il suo ritiro dallehellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine Katrin Zettel che ieri ha annunciato il suo ritiro dalle competizioni  #katrinzettel   #ski   #sci   #SCIMAGAZINE