Gigante di St. Moritz a Viktoria Rebensburg, a Eva-Maria Brem la coppa di specialità, a Lara Gut quella generale

0 By Scimagazine  |   Agonismo  |   20 marzo 2016  |     702

Finale thrilling a St. Moritz; nel gigante di chiusura della Coppa del Mondo femminile Eva-Maria Brem scende dal primo posto della prima manche al quarto ma contiene il tentativo di rimonta in classifica di Viktoria Rebensburg per soli 2 punti.

La tedesca ha trionfato nella gara odierna con una seconda manche mostruosa e ha conquistato il 13° successo in Coppa del Mondo, l’undicesimo in gigante, il terzo stagionale, ma la coppa di specialità resta in Austria per il terzo anno consecutivo perché Brem si è rivelata una degna sostituta dell’assente Anna Fenninger. Seconda a 46 centesimi la francese Taïna Barioz, al miglior risultato della carriera, la transalpina torna sul podio a più di sei anni di distanza dal terzo posto di Lienz del 28 dicembre 2009. Terza a 75 centesimi Lara Gut, la ticinese finisce sul podio della classifica di specialità e si porta a casa la sua prima Coppa del Mondo assoluta e la riporta in Svizzera a 21 anni di distanza dal terzo e ultimo trionfo di Vreni Schneider e nel Canton Ticino a 28 anni di distanza dal secondo trionfo di Michela Figini. Quarta Brem per soli 4 centesimi davanti alla canadese Marie-Michèle Ganon, quinta. Sesta e nona le azzurre Federica BrignoneMarta Bassino.

DICEMBRE 2016
Social Scimagazine
Instagram Slider
  • Fare lordinario in modo straordinario Santa Caterina da Siena
    2 anni ago by rivista_scimagazine «Fare l’ordinario in modo straordinario» Santa Caterina da Siena
  • Les2Alpes
    2 anni ago by rivista_scimagazine Les2Alpes
  • Pi sei vicino alla morte e pi ti senti vivohellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine "Più sei vicino alla morte e più ti senti vivo, è un modo fantastico di vivere, come se ogni giorno fosse l'ultimo." James Hunt  #sci   #innerhofer   #valgardena   #scimagazine 
  • BORMIO LA POZZA DEL MAT Un tuffo per chiudere lahellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine BORMIO: LA POZZA DEL MAT Un tuffo per chiudere la stagione. Sabato 11 aprile appuntamento sulle piste di Bormio con la festa di chiusura della stagione invernale: è la Pozza dei Mat, la gara più matta di tutte le Alpi, arrivata alla sua nona edizione. Una sorta di prova per kamikaze della neve: i partecipanti, lanciandosi da un ripido scivolo innevato, devono infatti tentare di oltrepassare una piscina di acqua gelida scavata direttamente nella neve (lunga ben 30 metri e profonda un metro e mezzo). Sono ammessi solo sci, snowboard e fantasiosi carri allegorici: lo scopo è quello di rimanere…
  • Anche un pessima giornata di sci batte un ottima giornatahellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine "Anche un pessima giornata di sci batte un' ottima giornata in ufficio"  #sci   #scimagazine   #cervino 
  • Max Blardone alla Elan  indeciso su che sci usarehellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine Max Blardone, alla Elan, è indeciso su che sci usare per la prossima stagione!  #maxblardone   #sci   #elan 
  • Felix Neureuther tedesco fotografato mentre aiuta il rivale Philipp Schrghoferhellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine Felix Neureuther (tedesco) fotografato mentre aiuta il rivale Philipp Schörghofer (austriaco) a mettere gli sci. Questo è lo sport!  #sci   #felixneureuter   #philipsch ögofer  #SCIMAGAZINE   #training   #ski 
  • Altro ritiro tra le big del circo rosa anche Jessicahellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine Altro ritiro tra le big del circo rosa, anche Jessica Lindell Vikarby si ferma  #ski   #SCIMAGAZINE   #fis 
  • Katrin Zettel che ieri ha annunciato il suo ritiro dallehellip
    2 anni ago by rivista_scimagazine Katrin Zettel che ieri ha annunciato il suo ritiro dalle competizioni  #katrinzettel   #ski   #sci   #SCIMAGAZINE