Il giro del Latemar sci ai piedi

Un tour guidato sulla neve del Patrimonio dell’Umanità UNESCO in Val D’Ega (BZ)

 

Non è da tutti potersi guardare intorno e trovarsi negli occhi il riflesso di un Patrimonio Naturale dell’Umanità come quello delle Dolomiti. Il problema – se così vogliamo chiamarlo – è che c’è talmente tanto da scoprire e da vedere che spesso ci si ritrova con il rimpianto di aver tralasciato una pista o un sentiero le cui caratteristiche di eccezionalità sono note solo a chi le conosce bene.

Per ovviare a questa sensazione che puntualmente li coglie al ritorno dalla settimana bianca, la Val D’Ega, nel cuore delle Dolomiti, offre agli sciatori la possibilità di partire da Carezza o da Obereggen e mettersi sulla scia di esperte guide alpine per andare alla scoperta dei luoghi più belli dello Ski Center Latemar-Obereggen e del Family Resort Carezza Ski per un totale di 90 chilometri di piste.

Ogni giovedì, dall’11 gennaio al 29 marzo 2018, i ciceroni delle nevi aprono la strada del Giro del Latemar sugli sci, un vero e proprio safari alla scoperta dei tracciati perfetti, delle discese più adrenaliniche e delle malghe più caratteristiche, viziati da specialità tipiche altoatesine ma anche da panorami e paesaggi da favola. Dalla Laurin Lounge, situata a 2.377 metri di altitudine sul margine del Catinaccio, lo sguardo raggiunge le Alpi svizzere e austriache. La malga alpina Oberholz a Obereggen, a 2.100 metri di altitudine, è un vero e proprio gioiello architettonico, frutto di un design che coniuga sapientemente vetro e legno con una vista indimenticabile sulla leggendaria pista Oberholz e sulle circostanti catene montuose.

Il prezzo di 38 euro è inclusivo di pranzo in malga, guida sugli sci e shuttle da un’area sciistica all’altra e ritorno al punto di partenza. È necessario possedere uno skipass valido: sono ammessi il Dolomiti Superski, ovvero gli skipass settimanali combinati o lo skipass Valle Silver.

NOVEMBRE 2017
Social Scimagazine
Instagram Slider

Warning: Illegal string offset 'large' in /web/htdocs/www.sci-magazine.it/home/wp-content/plugins/instagram-slider-widget/instaram_slider.php on line 630

Warning: Illegal string offset 'large' in /web/htdocs/www.sci-magazine.it/home/wp-content/plugins/instagram-slider-widget/instaram_slider.php on line 630

Warning: Illegal string offset 'large' in /web/htdocs/www.sci-magazine.it/home/wp-content/plugins/instagram-slider-widget/instaram_slider.php on line 630

Warning: Illegal string offset 'large' in /web/htdocs/www.sci-magazine.it/home/wp-content/plugins/instagram-slider-widget/instaram_slider.php on line 630

Warning: Illegal string offset 'large' in /web/htdocs/www.sci-magazine.it/home/wp-content/plugins/instagram-slider-widget/instaram_slider.php on line 630

Warning: Illegal string offset 'large' in /web/htdocs/www.sci-magazine.it/home/wp-content/plugins/instagram-slider-widget/instaram_slider.php on line 630

Warning: Illegal string offset 'large' in /web/htdocs/www.sci-magazine.it/home/wp-content/plugins/instagram-slider-widget/instaram_slider.php on line 630

Warning: Illegal string offset 'large' in /web/htdocs/www.sci-magazine.it/home/wp-content/plugins/instagram-slider-widget/instaram_slider.php on line 630

Warning: Illegal string offset 'large' in /web/htdocs/www.sci-magazine.it/home/wp-content/plugins/instagram-slider-widget/instaram_slider.php on line 630
  • Fare lordinario in modo straordinario Santa Caterina da Siena
    3 anni ago by rivista_scimagazine «Fare l’ordinario in modo straordinario» Santa Caterina da Siena
  • Les2Alpes
    3 anni ago by rivista_scimagazine Les2Alpes
  • Pi sei vicino alla morte e pi ti senti vivo
    3 anni ago by rivista_scimagazine "Più sei vicino alla morte e più ti senti vivo, è un modo fantastico di vivere, come se ogni giorno fosse l'ultimo." James Hunt  #sci   #innerhofer   #valgardena   #scimagazine 
  • BORMIO LA POZZA DEL MAT Un tuffo per chiudere la
    3 anni ago by rivista_scimagazine BORMIO: LA POZZA DEL MAT Un tuffo per chiudere la stagione. Sabato 11 aprile appuntamento sulle piste di Bormio con la festa di chiusura della stagione invernale: è la Pozza dei Mat, la gara più matta di tutte le Alpi, arrivata alla sua nona edizione. Una sorta di prova per kamikaze della neve: i partecipanti, lanciandosi da un ripido scivolo innevato, devono infatti tentare di oltrepassare una piscina di acqua gelida scavata direttamente nella neve (lunga ben 30 metri e profonda un metro e mezzo). Sono ammessi solo sci, snowboard e fantasiosi carri allegorici: lo scopo è quello di rimanere
  • Anche un pessima giornata di sci batte un ottima giornata
    3 anni ago by rivista_scimagazine "Anche un pessima giornata di sci batte un' ottima giornata in ufficio"  #sci   #scimagazine   #cervino 
  • Max Blardone alla Elan  indeciso su che sci usare
    3 anni ago by rivista_scimagazine Max Blardone, alla Elan, è indeciso su che sci usare per la prossima stagione!  #maxblardone   #sci   #elan 
  • Felix Neureuther tedesco fotografato mentre aiuta il rivale Philipp Schrghofer
    3 anni ago by rivista_scimagazine Felix Neureuther (tedesco) fotografato mentre aiuta il rivale Philipp Schörghofer (austriaco) a mettere gli sci. Questo è lo sport!  #sci   #felixneureuter   #philipsch ögofer  #SCIMAGAZINE   #training   #ski 
  • Altro ritiro tra le big del circo rosa anche Jessica
    3 anni ago by rivista_scimagazine Altro ritiro tra le big del circo rosa, anche Jessica Lindell Vikarby si ferma  #ski   #SCIMAGAZINE   #fis 
  • Katrin Zettel che ieri ha annunciato il suo ritiro dalle
    3 anni ago by rivista_scimagazine Katrin Zettel che ieri ha annunciato il suo ritiro dalle competizioni  #katrinzettel   #ski   #sci   #SCIMAGAZINE