L’ ultimo assolo di Ivica Kostelic

Dopo 360 partenze in Coppa del Mondo, 26 vittorie e 60 podi Ivica Kostelic aveva annunciato la sua ultima apparizione nel massimo circuito, la Coppa del mondo.
Un palmares da far venire i brividi, Campione del mondo di slalom nel 2003, vincitore della Coppa del Mondo Generale nel 2011, vincitore di due coppette di slalom e tre di Combinata alpina (allora supercombinata).
Kostelic ha subito ben dodici operazioni alle ginocchia ma ha continuato a lottare per la passione che nutre per questo sport, nonostante i risultati delle ultime stagioni stonassero con la sua figura di campione indiscusso. Oggi è davvero finita, Kostelic è partito per l’ ultima volta dal cancelletto di questi mondiali, con la grinta e lo stile che lo hanno sempre contraddistinto. Quello stesso cancelletto che quattordici anni fa lo incoronava campione del mondo. Tutti noi facciamo fatica a pensare che non vedremo più Ivika al cancelletto anche se vederlo arrivare fuori dai trenta non poteva che far male a tutti gli appassionati di sci. Con Kostelic lascia il Circo della Coppa del Mondo un esempio di sportività e di sacrificio in nome dello sport.
I nostri migliori auguri a Ivica Kotelic per il suo futuro.

Mattia Laudati