La stagione del SuperG di Courmayeur

Après ski indimenticabili, divertimento, musica da far tremare la neve sotto agli scarponi. La stagione del Super G, il mountain lodge di Plan Chécrouit, sulle piste di Courmayeur, si preannuncia “tutta da godere”.
Si parte alla grande mercoledì 6 dicembre, mettendo in pista fin da subito la prima novità della stagione, ovvero il Fish Bar nella terrazza Ferrari creato in partnership con Langosteria, il ristorante di Milano che in pochi anni è diventato sinonimo di pesce di altissima qualità. In menù aragoste, ostriche, king crab e un “crudo” da urlo, tutto pronto per essere gustato non appena tolti gli sci su una delle terrazze più glamour di tutte le Alpi.
Ma non è finita qui: tra le altre sorprese in serbo per la stagione bianca, c’è il fitto calendario di dj set in collaborazione con Red Bull, per scatenarsi fino al calar della sera tra cocktail, champagne e un’esplosione di beat. Per chi invece preferisce atmosfere più soft, un pianoforte a coda calerà ai piedi del Monte Bianco per una serie di esibizioni live (tra gli ospiti il musicista Luciano Zanoni, recentemente in tour con Fiorella Mannoia). Naturalmente al Super G non mancheranno nemmeno le conferme: a partire dal ristorante, le cui proposte saranno curate per il secondo anno consecutivo dallo chef Andrea Ribaldone (1 stella Michelin all’Osteria Arborina di La Morra, Langhe). E poi come sempre tanti eventi, a partire dal Capodanno in quota e rigorosamente open air.

Mattia Laudati