L’annuncio di Lindsey Vonn: “La mia stagione finisce qui”

A causa della frattura al piatto tibiale del ginocchio sinistro Lindsey Vonn ha annunciato su Facebook e su Instagram di aver deciso di terminare in anticipo la sua stagione.

Ora, con questo ennesimo infortunio, per Lara Gut la strada è spianata verso la conquista della sua prima Coppa del Mondo. Di seguito ecco il testo pubblicato da Lindsey sui social network col quale riepiloga tutto quello che le è successo negli ultimi giorni e perché ha preso la decisione di terminare in anticipo questa stagione. Non possiamo fare altro che sperare che possa essere di nuovo in gara in piena forma il prossimo inverno.

“Oggi ho preso la difficile decisione di chiudere la mia stagione e lasciare il circuito di Coppa del Mondo a causa di un infortunio subito sabato scorso. Poiché sono attualmente in testa alla classifica generale di Coppa del Mondo, questa è una delle decisioni più difficili della mia carriera.

Quando sono caduta sabato in Andorra, mi sono fratturata il mio piatto tibiale. I raggi X tradizionali a cui mi sono sottoposta nel pomeriggio hanno evidenziato una microfrattura, ma il piatto tibiale sembrava essere stabile e non comportare rischi significativi in gara. Così domenica ho gareggiato. Dopo la supercombinata di domenica sono andata a Barcellona, dove apparecchiature più precise, risonanza magnetica e TAC, erano disponibili e le scansioni sono state eseguite nella mattinata di martedì. Quelle immagini hanno dimostrato che non c’era solo una microfrattura, ma in realtà tre. E le fratture non sono microfratture, ma sono invece abbastanza significative e non sono sufficientemente stabili da permettermi di continuare a sciare in sicurezza. Ulteriori danni potrebbero comportare un intervento chirurgico grave che metterebbe a rischio il mio futuro nelle gare di sci. Con i Mondiali di St. Moritz il prossimo anno e le Olimpiadi invernali in Corea del Sud l’anno successivo, non posso correre questo rischio.

Così ho preso la decisione di chiudere la mia stagione. Sono molto orgogliosa di quello che sono stata in grado di fare quest’anno: 9 vittorie in Coppa del Mondo, battendo lil record di vittorie in Coppa del Mondo in discesa, battendo il record di podi in Coppa del Mondo in superG, e vincendo il maggior numero di Coppe del Mondo generali e di specialità, 20, più di qualsiasi sciatore, uomo o donna. Sono convinta di aver preso la decisione giusta, ma questo non fa essere più facile questa decisione. Grazie a tutti coloro che mi hanno sostenuto e mi sono stati vicini. Buona fortuna a tutti coloro che gareggiano in Coppa del Mondo. Ci rivedremo l’anno prossimo”.

E’ arrivata anche la reazione di Lara Gut, tramite un comunicato di Swiss Ski, relativa al forfait di Lindsey nelle ultime gare stagionali: “E’ davvero una sfortuna che l’entusiasmante duello per la Coppa del Mondo generale non possa continuare fino alla fine a causa di un infortunio. Auguro a Lindsey Vonn una rapida guarigione e un grande ritorno nella prossima stagione!”. Per quanto riguarda se stessa, Lara aggiunge che “Lavorerò duro fino alla fine e in ogni gara per raccogliere i punti necessitari per approfittare della chance di vincere la Coppa del Mondo generale”.

Beffa delle beffe, è arrivata la notizia che Lindsey è tra le candidate dei Laureus Sport Awards per il miglior ritorno alle gare dell’anno… nel frattempo Lindsey si è consolata andando al circuito di Montmelo a chiacchierare col suo amico Lewis Hamilton, impegnato nelle prove premondiali del Circus della Formula 1.