Manfred Moelgg quinto nello slalom di Aspen vinto da André Myhrer

Come l’anno scorso a quelle di St. Moritz lo svedese André Myhrer conquista l’unica sua vittoria stagionale nello slalom maschile delle finali di Coppa del Mondo di Aspen. Secondo nella prima manche a 8 centesimi da Marcel Hirscher, lo scandinavo è andato a prendersi la sua settima vittoria in Coppa del Mondo, tutte in slalom, e per la terza volta vince alle finali: c’era riuscito anche a Schladming nel 2012, quando aveva addirittura vinto la coppa di specialità. L’austriaco invece chiude quarto a 43 centesimi e per il secondo slalom consecutivo non sale sul podio ma poco importa visto che oggi gli è stata consegnata la sua sesta Coppa del Mondo generale consecutiva.

Secondo come ieri nel gigante si è piazzato il tedesco Felix Neureuther, staccato di 14 centesimi, terzo a 15 centesimi l’austriaco Michael Matt che cresce a vista d’occhio. Due italiani nei top ten: quinto Manfred Moelgg e nono Stefano Gross, il marebbano chiude al terzo posto la classifica di specialità tornando sul podio dopo il trionfo del 2008, il fassano al settimo. Grazie alla tripletta nel gigante femminile l’Italia chiude a 43 podi stagionali in Coppa, 18 tra gli uomini e 25 tra le donne: un traguardo inimmaginabile a inizio stagione.