Patrick Thaler lascia, ci mancherà!

Patrick Thaler ha detto basta. Classe 1978, 3 podi in Coppa del Mondo e 3 partecipazioni alle Olimpiadi (Torino, Vancouver e Soci) ha deciso di appendere gli sci al chiodo. Oggi l’ultima gara, in Austria, con la quale ha chiuso una lunghissima carriera iniziata nel 1997, quando correva ancora Tomba. Patrick, un ragazzo dai modi di fare gentili, 2 figli, innamorato della sua Val Sarentino dove è nato e dove ama rifugiarsi per ricaricarsi tra una gara e l’altra.

E’ stato un bravo slalomista, per diverse stagioni tra i primi 10 al mondo. Ottima tecnica, è stato spesso frenato dal mal di schiena, un problema che lo ha accompagnato negli ultimi tempi e che non gli ha permesso di esprimersi al meglio.

Lascia un bravo atleta e un bravissimo ragazzo, che mancherà a tutti nel parterre, quando tra una manche e l’altra lo si vedeva giocare e scherzare con moglie e figli.

Mattia Laudati