Schnarf seconda in superG a Cortina! Vince Gut

A quasi otto anni dal secondo posto nella discesa di Crans-Montana del 2010 Johanna Schnarf eguaglia quel risultato e torna per la seconda volta sul podio in carriera nel superG femminile di Coppa del Mondo di Cortina d’Ampezzo. Ha vinto Lara Gut, al primo successo dopo il grave infortunio al ginocchio, per lei le vittorie in Coppa del Mondo sono 24, 12 in superG. 14 i centesimi rifilati dalla ticinese a Hanna, 27 alla campionessa del mondo della specialità, l’austriaca Nicole Schmidhofer, terza. Quarta, quinta e sesta vicinissime l’una all’altra l’austriaca Anna VeithTina Weirather e la statunitense Lindsey Vonn che ha trovato una pista tutta all’ombra e malgrado tutto è a un solo decimo dal podio mentre Lara ha trovato la pista completamente al sole. Weirather viene scavalcata dalla svizzera per 18 punti nella classifica di specialità ma supera nella generale al secondo posto Sofia Goggia, quasi ribaltatasi in avanti al cancelletto di partenza per la perdita di controllo di un bastone e poi finita fuori nel tentativo di recuperare il distacco accumulato. Fuori anche la dominatrice della stagione, Mikaela Shiffrin. La gara è stata interrotta dopo 44 concorrenti su 58 per la nebbia e il vento ma la gara è valida a tutti gli effetti. Tra le azzurre, non ha preso il via perché febbricitante Federica Brignone. Martedì ci sarà il gigante di Plan de Corones.