Sciolto ogni dubbio su Bormio: le gare si faranno

Dopo lunghissime discussioni è stato raggiunto un accordo tra tutte le parti coinvolte nella realizzazione dell’ evento e ora si può, finalmente, sciogliere ogni dubbio e affermare che le gare di Bormio si faranno.

La discordia è stata generata da alcuni lavori, necessari al fine di garantire l’ ottima riuscita delle gare, che consistono nell’ ampliamento del bacino idrico che rifornisce il sistema dell’ innevamento programmato e nella realizzazione di un sottopasso che permetta ai turisti di baipassare la pista di gara.

I lavori sono iniziati troppo tardi per poter essere terminati in tempo per l’ edizione di quest’ anno e quindi bisognerà fare a meno di queste opere, come del resto si è sempre fatto negli anni in cui Bormio ha ospitato la Coppa del Mondo; tuttavia salvo imprevisti per l’ edizione 2018 la questione sarà risolta dalla chiusura dei cantieri.

Le gare si terranno il 28 e 29 dicembre e saranno, come da tradizione, organizzate dal comitato diretto da Maurizio Gandolfi ed Elia Dei Cas.

Mattia Laudati